Risultato elezione 2019

L' Assemblea dei soci che si è tenuta il 09 luglio 2019 in seconda convocazione ha approvato il bilancio chiuso al 31/12/2018 ed ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione.

Si riporta il risultato della votazione:

Presidente:

Siragusa Sergio    
   
     

Consiglieri:

Aiello Salvatore

Vice Presidente

   

Mastrangelo Onofrio

Consigliere Delegato   

    mastrangelo
Nicosia Vincenzo    Nicosia_Vincenzo2.jpg
Imperiale Francesco
   IMPERIALE
Zuccarello Alessandro    
     

Consigliere nominato dalla Presidenza della Regione Siciliana:

In attesa di Nomina                    

 

Revisore contabile esterno

Prof.re Giuseppe Guzzo

       

             
          
                  
         
               
        
            
                 
         
               

Vantaggi Principali

  • Tassi applicati: tasso nominale 3,30% per i prestiti fino a 5 anni e 3,60% per quelli fino a 10 anni
  • Velocità nella concessione
  • Netto massimo erogabile direttamente connesso all'importo della rataDelegazione di pagamento

Caratteristiche

La delegazione di pagamento è la soluzione di finanziamento che consente ad un dipendente, che abbia già in corso una cessione, di accedere ad un altro finanziamento 

che preveda sempre la trattenuta direttamente sullo stipendio.

 

La quota cedibile è pari ad un ulteriore quinto dello stipendio netto, in modo che possano coesistere cessione e delegazione di pagamento, nel limite massimo del doppio quinto di trattenuta mensile.

Modulistica

Accedi all'area riservata; potrai scaricare il Modello richiesta prestiti e successivamente  inviare la tua richiesta in formato elettronico; tutto attraverso la voce di menu “Modulistica Finanziamenti”

Se non sei ancora registrato clicca qui!

Riferimento Uffici

Telefono: 091 401839

La cooperativa ha stipulato una Convenzione con la Diamond Card che permette a tutti i soci ed ai rispettivi familiari di averla ad un costo assolutamente concorrenziale, il Consiglio di Amministrazione ha inoltre deliberato di dare gratuitamente la card ai soci nuovi iscritti ed ai soci presentatori di nuovi iscritti.  - Contattaci per avere informazioni su come richiederla

DiamondCard

Visita il sito http://www.diamondcard.it

 

Su istanza del socio la cooperativa apre dei rapporti dove pLibrettoRisparmi.jpgossono essere versate somme derivanti da economie familiari; la richiesta deve essere sottoposta al visto del Presidente  (o, in sua assenza, del vicepresidente) e del Consigliere delegato ed il rapporto deve essere attivato dopo non meno di 36 ore dalla data della richiesta. All’attivazione il socio si obbliga  a versare una somma non inferiore a €100,00.

L’attività di cui al presente regolamento può essere sospesa ai sensi dell’articolo 17 dello statuto che prevede, fra l’altro, che ”il consiglio di Amministrazione può sospendere quelle fra le suddette operazioni che in un determinato momento non dovessero apparire utili per la Società”.

 VERSAMENTI E PRELEVAMENTI

Le operazioni sui depositi possono essere effettuate esclusivamente dai soci e devono essere preavvisate, a mezzo richiesta scritta, di almeno 36 ore; l’importo minimo per ogni operazione viene fissato in € 100,00.

Le operazioni di versamento possono essere effettuate a mezzo contante, assegni, bonifico bancario e giroconto da altri rapporti in essere presso la cooperativa stessa; i versamenti a mezzo contante devono essere saltuari ed in ogni caso non possono superare l’importo di € 300,00 ciascuno; i versamenti a mezzo assegno si possono effettuare con assegni di conto corrente proprio del socio o con altri assegni intestati esclusivamente al socio; i versamenti a mezzo bonifico bancario devono essere esplicitamente autorizzati dal consigliere delegato, in caso di bonifico non autorizzato le relative somme saranno restituite e l’operazione sarà registrata con data valuta pari alla data valuta di accredito non godendo pertanto di alcuna redditività.

Si fa presente che la cooperativa ha l’obbligo di segnalare alle autorità competenti tutte quelle operazioni che secondo la normativa vigente siano considerate “sospette”.

Le operazioni di prelevamento di norma saranno effettuate con assegno di conto corrente proprio della cooperativa o con bonifico bancario; le operazioni di prelevamento a mezzo contante possono essere effettuate soltanto in caso di contingente disponibilità di cassa e non possono essere superiori a € 300,00 ciascuna, per quanto sopra la cooperativa non è tenuta a costituire o mantenere disponibilità di cassa per soddisfare le richieste di prelevamenti in contante.

I soci possono chiedere di ottemperare a propri eventuali obblighi nei confronti della cooperativa a mezzo addebito dei relativi importi nei propri rapporti.

 REDDITIVITA’ E COSTI

I depositi godono di una redditività pari al tasso dell'uno percento, inoltre devono essere trattenute le imposte previste nella misura di legge.

Al socio sarà addebitato esclusivamente il costo dei libretti determinato forfettariamente in € 2,00 cadauno; ogni altro ulteriore onere determinato dal consiglio di amministrazione dovrà essere portato a conoscenza degli interessati a mezzo avviso da affiggere in bacheca ed avrà decorrenza dopo tre mesi dalla data della delibera. Per garantire ulteriormente l’informazione dei soci la cooperativa si impegna ad utilizzare i più moderni mezzi di comunicazione quali il WEB e la posta elettronica.

 ESTINZIONE RAPPORTI

Il socio può richiedere in qualsiasi momento l’estinzione dei rapporti di deposito libero; la cooperativa liquiderà quanto di competenza dopo almeno 10 giorni dalla data di ricezione della richiesta ed entro il giorno 5 del mese successivo alla scadenza dei detti 10 giorni, durante detto periodo il socio non potrà più effettuare alcuna movimentazione.

Disponibilità sala riunioni

Nei locali di Via Aleardo Aleardi n. 18 è disponibile un saloncino attrezzato con 30 posti a sedere e dotato di connessione ad internet ed impianto di videoproiezione, i soci che ne avessero necessità possono farne richiesta d'uso per riunioni e incontri su tematiche di tipo sociale o culturale.

 

Servizio gratuito di consulenza legale

Per la realizzazione di tale servizio la cooperativa si avvale della collaborazione dell'avvocato Giovanna Ippolito e dell'avvocato Silvia Sanfilippo che esplicheranno la propria prestazione professionale attraverso la formulazione di pareri legali in forma verbale in materia di diritto civile e diritto amministrativo.

Contatti: Avvocato Giovanna Ippolito 338 1942222   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

              Avvocato Silvia Sanfilippo   333 2466565   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Servizio gratuito di posta elettronica

I soci che non dispongono di un indirizzo di posta elettronica possono richiederlo gratuitamente, gli sarà assegnata una casella da 1Gb nella forma Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.